NAPOLI – Tre giorni di incontri, di conferenze e di assaggi. Ma soprattutto tre giorni di formazione riguardo la nostra storia e le nostre risorse naturali da impiegare in cucina…e non solo!

Al Teatro del Gusto che animerà il borgo di Ischia Ponte nei giorni 8, 9 e 10 dicembre sarà presente anche un desk del progetto “PESCA IN CAMPANIA qualità e tracciabilità” promosso dall’Area Marina Protetta Regno di Nettuno e dai comuni di Forio, Ischia e Serrara Fontana.

Presso la postazione personalizzata sarà possibile avere informazioni riguardo il progetto “Polistirolo, saluti da Ischia” finalizzato all’eliminazione delle cassette in polistirolo utilizzate nel settore della pesca e sostituite con altre in materiale ecosostenibile, e “Miglio zero. Gusto vero” con la riscoperta del valore del nostro mare e del pescato, anche attraverso preparazioni gourmet effettuate, sul posto, dalle ore 17.00 alle ore 19.00.

Per l’occasione, infatti, presso lo stand sarà presente chef Alessandro Nistri che proporrà, insieme ai collaboratori, tre ricette, una per ogni giornata dell’evento.

“Miglio zero. Gusto vero” accenderà, così, un riflettore sulle bontà della nostra cucina fatta di materie prime d’eccellenza, da assaggiare nei piatti “Madeleine all’olio d’oliva, yogurt ai capperi dei Maronti, olive taggiasche disidratate, pomodori confit e gambero marinato”, “Gamberi ai sali equilibrati con olio alle erbe del mediterraneo, focaccia e burro” e “bruschetta con pomodoro alla brace, salsa all’ aglio, basilico e alici marinate”.

Vi aspettiamo presso il nostro desk informativo all’interno del Teatro del Gusto, dal’8 al 10 dicembre, ad accogliervi vi saranno le nostre hostess e il nostro “Miglio zero. Gusto vero”!

Per aggiornamenti sulle attività dal progetto “PESCA IN CAMPANIA qualità e tracciabilità” seguiteci tramite la pagina Fb e gli hashtag #migliozerogustovero e #pescaincampania.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments