TERZIGNO – A Terzigno si amministra con amore per la propria terra. Dopo che il 30 marzo scorso il Presidente del Parco Vesuvio dott. Agostino Casillo inaugurava a Terzigno l’undicesimo sentiero da Terzigno, con pedana per diversamente abili al fine di consentire la fruizione del parco naturalistico a tutti, Sabato 9 aprile, l’Amministrazione Comunale del Sindaco Francesco Ranieri, nel programma politico di tutela ecologica del territorio e dell’inclusione sociale ha organizzato con l’Associazione Plastic free, da anni impegnata nella comunicazione e nelle giornate di pulizia del territorio, un mattina ecologica dalle 9.30 alle 12.30.

Parteciperanno i volontari delle associazioni ambientali del territorio, Il Presidente del Parco Vesuvio e le guardie, la cittadinanza e, a testimonianza della politica inclusiva dell’amministrazione Ranieri, ci sarà lo straordinario contributo degli utenti della struttura complessa psichiatrica ASL NA3. Saranno loro che, con guanti, magliette e cappelli, dotazioni offerte dalle associazioni, guideranno la squadra di cittadini e volontari che ripuliranno la Pineta di Terzigno da tutti i rifiuti di plastica con il supporto della ditta di raccolta dei rifiuti A2 Tecnology del Comune di Terzigno che ne curerà lo smaltimento oltre che della polizia locale, dei Carabinieri e dei carabinieri del Parco Nazionale del Vesuvio.

Per iscriversi a partecipare il comune ha diffuso il link htpps://www.plasticfreeonlus.it/eventi/886/9-apr-terzigno.

“Il 9 aprile sarà un appuntamento che fa parte di tante iniziative a favore dell’ambiente messe in campo dalla mia amministrazione, NOI Amiamo la nostra terra- spiega il Sindaco Ranieri – da poco abbiamo inaugurato proprio nei pressi della Pineta un campo giostre all’aperto per i bambini, e a breve una palestra all’aperto, sempre con particolare attenzione all’inclusione dei diversamente abili”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments