NAPOLI – La sezione del PD San Lorenzo, nel cuore del centro storico di Napoli, questo pomeriggio, è stata vandalizzata da ignoti.

“Intorno alle 14:30 di sabato, alcuni militanti che erano in sede per pianificare le prossime attività del circolo, hanno deciso di recarsi ad un bar poco distante per un caffè, chiudendo a chiave solo la porta di vetro della sede, senza tuttavia sbarrarla con la porta di ferro. Sarebbero tornate in dieci minuti.

Durante quell’arco di tempo così breve, però, qualcuno ha ben pensato di sfondare la porta e vandalizzare i locali. Tuttavia, non è stato rubato alcunché.

Abbiamo chiamato subito le forze dell’ordine, che, intervenute rapidamente, ora indagano sulla vicenda”. A raccontare quanto successo sono il segretario Giustino Ausania, e la vicesegretaria Raffaella Guarracino.

Nel frattempo, non è tardata ad arrivare la solidarietà del segretario metropolitano Marco Sarracino, e di tutta la comunità democratica napoletana.

“Piena solidarietà al segretario Giustino Ausania e alla vicesegretaria Raffaella Guarracino, e a tutti i militanti del Circolo San Lorenzo. Quanto accaduto oggi lascia sgomenti, tuttavia riponiamo piena fiducia nel lavoro delle forze dell’ordine. Il nostro lavoro per Napoli non si fermerà”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments