Il Consiglio regionale della Campania approva risoluzione per elezioni a inizio settembre (VIDEO)

0

NAPOLI – Il Consiglio Regionale della Campania presieduto da Rosa D’Amelio torna in aula dopo 3 mesi.

Si è tenuta infatti la prima assemblea in presenza dopo la fine del lockdown nel rispetto delle norme sul distanziamento fisico e garantendo la presenza di tutti i consiglieri grazie all’applicazione del principio della rotazione.

Il Consiglio ha approvato a maggioranza una risoluzione per chiedere al Governo di fissare alla prima domenica di settembre le prossime elezioni regionali.

Tanti i provvedimenti esaminati, quello sul sostegno allo spettacolo e al cinema per l’anno 2020, la diffusione della dieta mediterranea come modello di corretta alimentazione e l’intitolazione alla piccola Noemi Staiano, la bambina ferita da un proiettile vagante durante un agguato di camorra avvenuto il 3 maggio dello scorso anno in piazza Nazionale, di una legge regionale che prevede l’istituzione di punti di lettura rivolti ai bambini da 0 a 6 anni e ai loro genitori.

Ad occuparsi della creazione dei nuovi punti lettura sarà la fondazione Polis della Regione Campania. Il presidente della fondazione don Tonino Palmese.

Presente in Consiglio anche Fabio Staiano, il papà della piccola.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments