Comune_NAPOLI5

NAPOLI – Sono stati approvati, dal Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali, i dieci progetti per il welfare presentati dal Comune di Napoli nell’ambito del PNRR. I dieci progetti approvati, per un totale di 9.116.500,00, hanno ottenuto in alcuni casi il massimo del punteggio.

I settori individuati sono quelli dell’autonomia degli anziani non autosufficienti,del sostegno alle capacità genitoriali,del rafforzamento dei servizi domiciliari per garantire le dimissioni protette, i percorsi di autonomia per le persone con disabilità ed i centri dei servizi per le persone senza fissa dimora.

“Si tratta di un’ottima notizia – ha dichiarato l’assessore al Welfare Luca Trapanese – e di un buon inizio per iniziare a costruire basi solide per il welfare e non più progetti basati su emergenze ma servizi duraturi che restano ai cittadini al di là delle persone che li hanno creati”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments