napoli-olimpiadi-1-660x330

NAPOLI – “Se l’amministrazione Raggi ha paura di essere travolta dalla corruzione, noi amministratori del Sud invece siamo pronti a candidarci per le Olimpiadi 2028

e a farle con mani pulite e organizzazione”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a un giornalista che chiedeva un commento al no del primo cittadino di Roma alle Olimpiadi 2024. “Anche noi – ha spiegato l’ex pm – siamo in predissesto, ma abbiamo tagliato i costi della politica, utilizzato al meglio i fondi europei e anche i grandi eventi fatti in città con sono stati realizzati con grande capacità organizzativa, attenzione e con pochissime risorse pubbliche”.Dal primo cittadino di Napoli tuttavia arriva “l’augurio di buon lavoro” alla Raggi “a cui non faremo mai mancare il nostro sostegno”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments