gruppo_verdi

NAPOLI– “I Verdi, in campagna elettorale, hanno detto che sono pronti ad assumersi le responsabilità necessarie per dare una svolta ambientalista nel Comune di Napoli, così come si sta facendo in Regione, e ora cominceremo a farlo, grazie all’elezione di Marco Gaudini a presidente della Commissione ambiente del Consiglio comunale”.

Lo hanno detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, il capogruppo del gruppo consiliare Verdi – Ce simm sfasteriati, Stefano Buono, per i quali “Marco saprà certamente portare avanti con competenza e passione il ruolo a cui è stato eletto vista anche l’esperienza accumulata nella Municipalità Vomero Arenella dove ha presieduto, per cinque anni, la Commissione cultura”.“Ringrazio i Consiglieri della Commissione ambiente per la fiducia accordatami e garantisco il mio impegno per dare quella svolta ambientalista alla città che abbiamo promesso in campagna elettorale” ha detto il neo presidente Gaudini sottolineando che “la Commissione si occuperà di tutti i temi proposti dai Verdi a cominciare da una spinta alla raccolta differenziata, dalla piantumazione di alberi che vadano a ridurre l’impatto delle polveri sottili nell’aria che respiriamo e l’elettrificazione del porto in modo da ridurre una delle principali cause d’inquinamento in città”.“Ma il nostro impegno non si fermerà solo ai temi dell’ambiente e lo dimostreremo anche nella Commissione politiche sociali che sarà presieduta da Maria Caniglia, una giovane donna che saprà portare un contributo importante in un settore importante per un’Amministrazione comunale” hanno aggiunto Borrelli e Buono, complimentandosi con la consigliera di Ce simm sfasteriat’ eletta alla guida della Commissione politiche sociali.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments