SAVIANO – E’ morto a causa del contagio Covid-19 il sindaco di Saviano Carmine Sommese.

Medico e chirurgo dell’ospedale di Nola, Sommese è morto dopo 3 setteimane dal contagio avvenuto in trincea per salvare vite.

“Profondamente dispiaciuti per la morte di Carmine Sommese che non è riuscito a vincere la sua battaglia contro il coronavirus”: i sindaci e l’amministratore dell’Agenzia di sviluppo dei Comuni dell’area nolana esprimono cordoglio per la scomparsa del primo cittadino di Saviano.

“Chirurgo impeccabile ed amministratore attento e sensibile, Sommese – sottolineano – lascia un vuoto in tutte le persone che lo hanno conosciuto.

Il nostro territorio perderà un uomo che si è sempre impegnato con slancio e dedizione verso i cittadini e verso i pazienti. Esprimiamo cordoglio alla famiglia cui siamo vicini in questo tragico momento”.

“Esprimo profondo cordoglio per la fine terrena del Sindaco di Saviano, Carmine Sommese.

Sommese ha svolto il suo ruolo di medico e di sindaco fino alla fine in prima linea. Il Covid19 lo sottrae alla sua città, alla sua famiglia e a tutti noi, lasciando il ricordo delle sue qualità umane e professlionali.
Alla sua famiglia le più sentite condoglianze anche da parte della intera Amministrazione della Città metropolitana di Napoli”.

Così il Sindaco Metropolitano Luigi de Magistri, appresa della morte del Sindaco di Saviano Carmine Sommese.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments