ISCHIA/PROCIDA – Controlli intensi anche sulle isole di Ischia e Procida, le cui spiagge sono state prese d’assalto dai turisti, complice anche la fine del lockdown.

259 le persone, 122 i veicoli e 12 le imbarcazioni controllate dai Carabinieri della compagnia d’ischia, in un servizio disposto dal Comando provinciale di Napoli.

12 le contravvenzioni notificate, 3 di queste per violazioni al divieto di sbarco e circolazione di veicoli intestati a persone residenti nella regione campania.

Denunciato per detenzione di droga a fini di spaccio un 30enne di Forio, trovato in possesso di 7 grammi di marijuana, 3.5 grammi di hashish e 10 piantine di cannabis appena germogliate.

Notificato un ordine di allontanamento ad un uomo sorpreso sulla spiaggia della “Chiaia” a vendere abusivamente indumenti. 39 i teli mare sequestrati.

Controllate 20 abitazioni poste in fitto a turisti, tutte gli ospiti sono risultati regolarmente segnalati alle autorità di pubblica sicurezza. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments