IMG-20160417-WA0001

POZZUOLI – Gli Allievi del Corso Turbine V, accompagnati dal loro Comandante di corso, si sono recati in visita al Rione Terra di Pozzuoli, dove hanno visitato i sotterranei del sito e la basilica minore dei SS. Procolo e Gennaro.

La mattinata si è conclusa con l’incontro con il sindaco Vincenzo Figliolia che ha salutato i giovani cadetti, invitandoli a continuare ad alimentare con viva curiosità la conoscenza dell’immensa testimonianza  culturale che circonda l’Accademia Aeronautica.Il Rione Terra è un agglomerato urbano che costituisce il primo nucleo abitativo di Pozzuoli, nella città metropolitana di Napoli, abitato fin dal II secolo a.C. Si trova su una piccola altura che permetteva di controllare bene gli arrivi dei nemici provenienti sia dal mare sia dalla terra.Il quartiere fu sgomberato nel 1970 a causa della notizia di una presunta crisi bradisismica, annunciata dai geologi e diffusa attraverso i mezzi di comunicazione. Ulteriormente danneggiato dal terremoto dell’Irpinia del 1980 e da una nuova recrudescenza del bradisismo negli anni ottanta, il Rione è stato per lungo tempo oggetto di restauro e riqualificazione, insieme al percorso archeologico sottostante. Da 2014 è di nuovo aperto e visitabile tutti i fine settimana.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments