21.9 C
Napoli
sabato 20 Agosto 2022

Sabato a Giugliano la nazionale paralimpica di Calcio balilla per un evento solidale

-

GIUGLIANO- Sabato 8 aprile sarà a Giugliano la nazionale palalimpica di Calcio balilla per un evento di beneficenza finalizzato a raccogliere fondi in favore dell’Associazione italiana contro le leucemie. Sfiderà la squadra vincitrice del primo minitorneo che vedrà gareggiare medici, ingegneri, avvocati, architetti e carabinieri.

L’iniziativa avrà inizio alle ore 10 e si terrà al Golden Village di Lago Patria (Via Staffetta), a Giugliano, in provincia di Napoli.Ad organizzare l’evento, la deputata di Articolo Uno-Mdp Michela Rostan e il dottor Gino Svanera. Previste le partecipazioni del cabarettista Enzo Fischetti e di Dino Piacenti, di We Can Dance. I saluti iniziali saranno del direttore generale dell’Asl Na2Nord, Antonio D’Amore, del sindaco di Giugliano, Antonio Poziello, e del Vescovo di Aversa, Angelo Spinillo.“Un calciobalilla per la vita – dice il dottor Gino Svanera, unico oncoematologo dell’Asl Napoli 2 – è una iniziativa creata per sensibilizzare alla beneficienza, in un territorio martoriato dalla natura prima e dall’uomo poi.  Ci è sembrato significativo unire insieme più categorie professionali, in un evento all’insegna della solidarietà che dia forza al nostro progetto sociale. Perché il nostro motto è ‘creare insieme un futuro migliore’, e ciò è perseguibile attraverso la costruzione di ponti e non di barriere”.“L’Ail è un’associazione – dice la deputata Michela Rostan – che è ogni giorno accanto ai malati di leucemia in tanti ospedali e svolge un lavoro prezioso sulla ricerca. Sostenerla nel suo impegno è un dovere morale. Questo evento benefico, che mette insieme tante persone intorno a un gioco molto amato come il calcio balilla, servirà ad aiutare la ricerca, a far sentire meno soli i malati  e le loro famiglie, a costruire una speranza e restituire un sorriso a chi affronta questo dramma con forza e dolore. Ci auguriamo un’ampia partecipazione in modo da offrire un segno forte, tangibile, della nostra vicinanza”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x