video-diego-occhiuzzi-default

NAPOLI – L’azzurro Diego Occhiuzzi ha conquistato a Seul il pass per Rio 2016: questo il verdetto al termine del Grand Prix Fie di sciabola maschile e femminile svoltosi nella capitale della Corea del Sud, vinto rispettivamente dallo statunitense Eli Dershwitz e dalla russa Yana Egorian.

Nella gara maschile, il vicecampione olimpico di Londra 2012 è salito sul terzo gradino del podio, con la sua miglior prestazione stagionale. Occhiuzzi, dopo aver sconfitto all’esordio l’altro italiano Riccardo Nuccio, è approdato al tabellone dei 16 superando per 15-10 il bielorusso Buikevich ed ha poi eliminato il britannico Honeybone battendolo 15-13. Con lo stesso punteggio, ai quarti, si è imposto sul russo Ibragimov. In semifinale, invece, è giunta la sconfitta per 15-12 ad opera del sorprendente iraniano Abedini, a sua volta sconfitto in finale da Dershwitz (15-9). “Per me è un momento bellissimo – ha commentato Occhiuzzi – È un giorno speciale che va festeggiato, perché partecipare alla terza Olimpiade è qualcosa di unico”.(ANSA)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments