NAPOLI – Il Centro Ester Napoli prosegue la striscia positiva vincendo in casa della Pro Cangiani nel recupero infrasettimanale del campionato di serie D.

La squadra di coach Massaro si dimostra cinica nella frazione decisiva dell’incontro riuscendo a mettere a segno nei minuti finali il break che vale ulteriori due punti in campionato.

Era importante mantenere alta la concentrazione dopo la serata trionfale nel corso della quale si è inflitto il primo dispiacere stagionale alla capolista Piedimonte Matese. I ragazzi di Barra ci sono riusciti tenendo testa ad una Pro Cangiani che resta sempre in partita.

Già dal primo quarto la gara appare equilibrata nonostante il buon inizio degli ospiti. La frazione si conclude con i padroni di casa avanti di un punto: 20-21. Stesso discorso anche nel quarto che porta all’intervallo lungo: 16-15.

Persi tre punti anche nel terzo parziale, la Crisco Centro Ester dà tutto nella quarta frazione concludendo con un convincente 11-18.

In doppia cifra Guarino 21 punti seguito da Alaimo 13 e Balestrieri 12.

Non c’è tempo per riposare. Domenica sera alle 19,30 si torna in campo al palazzetto di San Sebastiano al Vesuvio.

Pro Cangiani 63

Crisco Centro Ester Na 67

Parziali: 20-21, 16-15, 16-13, 11-18

Pro Cangiani: Sparano 18, Pastore 17, Conti 15, Crispino 7, Esposito 4, Di Giorgio S 2, Pietrosanti, Pastore G. Coach De Simone

Crisco Centro Ester Napoli : Guarino 21, Alaimo 13, Balestrieri 12, Gaudino 10, Pone 5, Santoro 4, Romano 2, Monsurrò, Gallo, Riccardi ne, Cozzolino ne, Perna ne. Coach Massaro, Vice Abete

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments