NAPOLI – Al Palavesuvio di Ponticelli è andata in scena la serie A1 di Tennistavolo.

Il Sant’Espedito Napoli del Presidente Paolo Persico è sceso in campo il 21 gennaio alle 15 nel recupero della prima giornata di serie A1 maschile contro la compagine sarda del Marcozzi Cagliari, tra le favorite della categoria.

Una sconfitta purtroppo all’esordio per la squadra napoletana guidata lo scorso anno da Davide Guidone e in questo inizio di stagione da Lino Pirone e composta da: Marco Cappuccio, Benas Skirmantas, Francesco Palmieri e Anastasios Riniotis.

Nulla da fare per gli atleti campani che hanno giocato con grinta ma non è bastato, in una partita comunque a tratti più equilibrata di quanto il punteggio faccia pensare. 4 a 0 il risultato finale con questi parziali.

Benas Skirmantas – Diogo Carvalho 0-3

Marco Cappuccio – Mikhail Paikov 2-3

Anastasios Riniotis – Antonino Amato 1-3

Francesco Palmieri-Mikhail Paikov 0-3

Queste le parole di Lino Pirone al termine del match: “Ce l’abbiamo messa tutta per brillare all’esordio casalingo contro la forte squadra di Cagliari, ma non è bastato. Abbiamo probabilmente pagato l’emozione dell’esordio, gli avversari erano più forti e non sento di recriminare nulla perché i nostri atleti hanno comunque dato il massimo. Il campionato non è semplice e noi daremo il tutto per tutto in ogni singola partita fino alla fine per onorare il nostro storico esordio nella massima serie e guadagnare la salvezza”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments