TORRE DEL GRECO – Questo pomeriggio i funerali dei 4 ragazzi di Torre del Greco morti nella strage del Ponte Morandi a Genova.

Gremitissima la Basica di Santa Croce e il sagrato di Piazza Santa Croce.

Tutta la città commossa non ha voluto mancare nonostante il grande caldo all’estremo saluto ai loro concittadini.

Ad officiare la messa il Cardinale Crescenzio Sepe. Nella sua omelia l’Arcivescovo di Napoli ha affermato:”Sono quattro vite spezzate nel fiore degli anni.

È un pezzo di futuro che se ne va e impoverisce tutti noi. Non sono vittime innocenti nè della natura, nè della malattia, non sono vittime dell’imprudenza, ma bensì per negligenza, per incuria, per irresponsabilità, per superficialità, per burocratismo, per inedia.

Anche questa è violenza, violenza contro l’uomo, contro la società.

Loro e le altre vittime nn sono morte perchè lo ha voluto il destino! Non è accettabile perchè loro non avevano scelto di incontrare la morte! “

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments