SOCCAVO – Centinaia di metri quadrati di strada trasformati in una discarica a cielo aperto con contenitori alimentari, scarti di pesce e rifiuti vari.  Accade a Via Nerva a Soccavo nell‘area dove si svolge il mercato rionale.

Sono stati alcuni cittadini a segnalarlo al deputato dell’Alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli raccontando come tale situazione, con valanghe di rifiuti ed odori nauseabondi, si protragga da mesi e mesi e che raggiungerà il suo picco nelle prossime festività natalizie (periodo in cui la vendita di pesce subirà una forte impennata) per perdurare fino al 6 gennaio.

“Abbiamo richiesto un urgente intervento di Asia per bonificare l’area ma, ancora più importante, abbiamo allertato la Polizia Municipale affinché svolga delle verifiche sullo svolgimento del mercato e lo smaltimento dei rifiuti affinché comincino a fioccare sanzioni e provvedimenti contro chi pensa di ridurre le strade in una discarica soprattutto durante il periodo natalizio.  Bisogna cambiare registro, c’è una completa assenza di regole e di controlli, soprattutto dove si svolgono questi mercati, e quindi ognuno pensa di fare ciò che vuole e l’intera città è diventa sempre più una pattumiera. ”-ha dichiarato Borrelli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments