AGEROLA – Servizio a largo raggio per i Carabinieri della Compagnai di Castellammare di Stabia insieme ai militari del nucleo ispettorato del lavoro e del Reggimento Campania nelle città di Agerola e Pimonte.

Durante le operazioni – identificate 62 persone e 37 veicoli – i Carabinieri hanno denunciato a piede libero una coppia di Agerola per aver costruito abusivamente, in un terreno di loro proprietà sottoposto a vincoli paesaggistici perché all’interno del paco regionale dei Monti Lattari, un’abitazione di circa 100 metri quadrati.

Il manufatto è stato sequestrato.

Denunciato a piede libero anche il titolare di un caseificio di Agerola. L’uomo, hanno accertato i Carabinieri, aveva omesso la visita medica e la formazione dei dipendenti.

Per lui sanzioni penali e amministrative per un totale di 11mila euro.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments