Ancora sotto sequestro il piazzale antistante la villa comunale di Napoli dopo l’incendio di dicembre (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Resta sequestrata l’area della villa comunale a ridosso di Piazza Vittoria dopo l’incendio che la sera del 20 dicembre ha interessato parte delle palme e delle essenze arboree situate nel parco cittadino a ridosso del lungomare.

    A causa dell’atto vandalico sono state danneggiate alcune delle statue recuperate e restaurate nei mesi scorsi da MACS mecenati per l’arte il cinema e lo sport.

    Un danno che prevede ora un secondo intervento di messa in sicurezza e di recupero delle opere d’arte che avverrà grazie all’art Bonus che se utilizzato sempre più spesso da parte dell’amministrazione comunale potrebbe garantire maggior manutenzione e valorizzazione del patrimonio artistico cittadino come spiega il presidente di MACS Roberto Dante Cogliandro.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments