rapina-cellulare-300x208

NAPOLI – Ieri pomeriggio i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Mezzocannone hanno udito delle urla ed hanno visto una donna che stava rincorrendo un ragazzo.
I poliziotti hanno inseguito e bloccato il giovane all’angolo con via Marramarra trovandolo in possesso di un telefono cellulare ed hanno accertato che poco pirna era stato strappato dalle mani del padre della donna mentre controllava una mappa stradale.
Un 16enne napoletano è stato arrestato per furto con strappo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments