IMG-20160114-WA0026

NAPOLI – <<Stamane – dichiarano il Presidente Chiosi ed il Vice Presidente Pierantoni – nell’ambito delle operazioni di prevenzione per i cippi di Sant’Antonio previsti per domenica prossima, sono stati recuperati oltre 150 abeti stipati in vari siti dei Quartieri Spagnoli e della Torretta a Mergellina.

Le operazioni, come annunciato, sono state coordinate dalla Unità Operativa Sicurezza Urbana della Municipalità, con la preziosa collaborazione di ASIA, Polizia Locale, Polizia di Stato e Vigili del Fuoco.Gli alberi – spiegano il Presidente ed il suo Vice presente alle operazioni – erano stipati in aree abbandonate o comunque occultate, come il mercatino di Sant’Anna di Palazzo, un edificio comunale abbandonato al confine tra i quartieri di San Ferdinando e Montecalvario ed in Vico Santa Maria della Neve, sotto il ponte di Via Andrea d’Isernia. Le zone sono state monitorate nei giorni scorsi dal personale della Municipalità e, pertanto, si è potuto intervenire con certezza.
Addirittura un’area in Via San Matteo era stata chiusa con catene e catenacci prontamente eliminati dai Vigili del Fuoco.Nei prossimi giorni proseguiremo le attività di controllo e di bonifica del territorio, per evitare quanto più possibile che domenica si verifichino i consueti ed incivili roghi che, spesso, hanno provocato danni a cose e persone.Ringraziamo il personale dell’U.O. Sicurezza Urbana della Municipalità – concludono Chiosi e Pierantoni – l’U.O. Chiaia Polizia Locale, il Commissariato San Ferdinando ed i Vigili del Fuoco per la preziosissima collaborazione.Invitiamo la cittadinanza a segnalare eventuali alberi abbandonati o accumulati>>.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments