Polizia20arresti

NAPOLI– Un uomo di 32 anni è stato ferito a colpi di pistola alle gambe a Napoli. Si trovava in via Nicola Rocco, nel quartiere San Lorenzo, nei pressi dell’Orto Botanico con il suo camion con il quale effettua consegne di latte e altri prodotti alimentari quando è stato avvicinato da uno sconosciuto che lo ha ferito a entrambe le gambe. Soccorso da un mezzo del 118, è stato trasportato all’ospedale San Giovanni Bosco. Ancora da chiarire il movente del fatto. Indagini in corso da parte della Polizia.“Le forze dell’ordine facciano chiarezza al più presto sul ferimento di un autotrasportatore che stava consegnando latte nel quartiere San Lorenzo a Napoli”.

A chiederlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Mimmo Filosa, presidente dell’Unipan, il sindacato dei panificatori, ricordando che “diverse inchieste della Magistratura hanno evidenziato che i clan spesso tentano di controllare il mercato della distribuzione di pane e latte, imponendo quelli provenienti da depositi o forni di loro proprietà o comunque controllati da loro”.

“Pane e latte sono due beni di larghissimo consumo e i camorristi impongono il pizzo costringendo i commercianti o i distributori a vendere solo quelli che vogliono loro” hanno aggiunto Borrelli e Filosa per i quali “sulla panificazione e la vendita abusive o comunque controllate dalla camorra, dopo la grande attenzione dei primi anni del 2000, dovuta anche alle nostre denunce, non c’è stata più la necessaria attenzione e i clan hanno cominciato a riprendere possesso del mercato”.(ANSA)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments