NAPOLI – “Ormai le baby gang che infestano la Galleria Umberto di Napoli si sentono talmente padroni che non si preoccupano neanche della presenza della polizia in assetto antisommossa che presidiava l’area per la presenza del presidente del Consiglio, Renzi”.A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, insieme a Gianni Simioli de La radiazza, segnalando che “nell’ennesimo video registrato dai residenti si vedono chiaramente un gruppo di ragazzini impegnati nelle solite partite di pallone mentre a pochi metri da loro ci sono i poliziotti in tenuta antisommossa”.“La situazione è ormai senza controllo e servono azioni straordinarie che non possono più essere rinviate” hanno concluso Borrelli e Simioli ricordando che “saranno al fianco di residenti e commercianti che giovedì 22 settembre renderanno pubblica la loro protesta con una manifestazione che si terrà proprio al centro della Galleria che, tra l’altro, in queste ore deve fare i conti anche con lo spegnimento delle luci in una vasta parte, il che rende ancor più facile il controllo totale da parte delle baby gang”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments