FRATTAMAGGIORE – I carabinieri di Frattamaggiore, all’esito di una serrata attività info investigativa, hanno identificato e denunciato in stato di libertà per violenza e minaccia ad incaricato di pubblico servizio un 30enne del posto, già noto alle forze dell’ordine.

Giovedì mattina scorso, il 30enne aveva aggredito con calci e pugni un postino che – in via Massimo Stanzione – stava recapitando la corrispondenza in quella zona.

I Carabinieri hanno accertato che l’aggressione sarebbe nata dopo un diverbio per motivi di viabilità: il postino aveva invitato l’uomo alla guida della sua auto a moderare la velocità nel centro abitato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments