NAPOLI – Per festeggiare i 50 anni dalla nascita della Parrocchia Sacri Cuori di Gesù e Maria di Portici, l’arcivescovo metropolita di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe ha celebrato la Santa Messa e incontrato i tantissimi fedeli e il parroco Don Riccardo Coppola.

Nel 1893 monsignor Scuotto, nobile di famiglia napoletana lasciò al Pio Monte di Misericordia una Villa settecentesca di sua proprietà ed i terreni annessi, con il vincolo che la gestione fosse affidata ai “sacerdoti detti Salesiani che avrebbero aperto oratori e laboratori per i giovani.

Fondata l’8 dicembre 1903, la chiesa dei Sacri Cuori di Gesù e Maria, fu prima una scuola professionale, poi seminario. Verso gli anni ’50 divenne Oratorio e Polisportiva.
Fino ad allora la Chiesa era la cappellina della villa. Successivamente fu adibito a Chiesa lo spazio dove si trova attualmente il teatro.

La Parrocchia fu istituita nel 1970, negli anni ’80 fu costruita la Chiesa nuova con i fondi dell’8 per mille e l’aiuto dei parrocchiani e della Curia.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments