cardarelli2

NAPOLI – “La scorsa notte ha fatto registrare ben due aggressioni ai danni del personale sanitario in servizio presso l’ospedale Cardarelli di Napoli, come denunciato dall’associazione ‘Nessuno tocchi Ippocrate’.

Prima un’aggressione verbale da parte di un paziente presentatosi al pronto soccorso con un trauma toracico da incidente mentre all’esterno i parenti distruggevano la porta d’ingresso.

Poi una seconda aggressione ai danni di una dottoressa da parte di una paziente giunta in pronto soccorso con un codice verde che pretendeva di essere subito assistita.

Siamo già a 15 denunce dall’inizio dell’anno a conferma di un trend pericoloso che non accenna a ridursi.

Contro questa barbarie criminale torniamo a chiedere, come da tempo facciamo, la presenza di presìdi fissi delle forze dell’ordine negli ospedali e il processo per direttissima a chi si rende autore di queste vili aggressioni”.

Questo il commento del consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments