NAPOLI – Nuova video-denuncia dei residenti di piazza Dante indirizzata al deputato di Alleanza Verdi Sinistra Francesco Emilio Borrelli. Nelle immagini si vede un nutrito gruppo di centauri impegnato in gare di velocità, anche su una sola ruota, con i mezzi che sfrecciano tra i passanti e i tavolini dei locali senza che nessuno intervenga.
“È inaccettabile quanto continua ad accadere a piazza Dante, nel cuore del centro storico di Napoli. Decine di scooter, condotti per lo più da giovanissimi che procedono in tre o in quattro a bordo, si sfidano in gare di velocità e in esibizioni pericolosissime all’interno dell’area pedonale. Incuranti dei passanti, molti dei quali bambini, questi baby criminali sono diventati i padroni della piazza. Nessuna presenza delle forze dell’ordine ad arginare questa deriva. Serve un presidio fisso delle forze dell’ordine che sia in grado di garantire la sicurezza delle famiglie, dei locali e dei numerosissimi turisti che assistono impotenti a questa inaccettabile fiera dell’illegalità e del cialtronismo che ogni sera, specie in quelle dei fine settimana, si ripete. Uno stato di degrado che offre un’immagine vergognosa della nostra città, incapace di tenere testa a un manipolo di baby teppisti”. Questo il commento di Borrelli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments