NAPOLI – Ci si avvicina all’estate, le temperature sono in rialzo ed è cominciato l’allarme blatte a Napoli. Una delle situazioni più critiche si verifica a Piazza Nazionale, completamente invasa dagli insetti. A denunciarlo è l’attivista Paolo Fusco, del Comitato e speaker radiofonico di Radio Latte e Miele Italia.

“È iniziata una vergogna per la quale da mesi chiediamo provvedimenti. Si sa bene che con il primo caldo spuntano fuori in modo massiccio le blatte eppure nessun intervento di deblattizzazione è stato fatto e questi sono i risultati.

Il nostro quartiere è completamente abbandonato dalle istituzioni, Piazza Nazionale invasa dalle blatte e non si fa nulla, in via Arenaccia gli alberi entrano tra un po’ in casa delle persone e nessun intervento di potatura è stato fatto. Se continuano ad ignorare le nostre esigenze, daremo vita ad una protesta.”- racconta Fusco.

“Davvero inaccettabile e vergognoso. È così che si tutelano i cittadini? È così che si ci si prende cura della città? Occorre cambiare registro e che ognuno sia assuma le proprie responsabilità prima che Napoli sprofondi. Richiedo interventi urgenti di deblattizzazione a Piazza Nazionale in tutte le aree critiche della città come già doveva essere previsto.”- ha dichiarato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

video: https://www.facebook.com/489369491216947/videos/197898102202706

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments