NAPOLI – Ieri gli agenti del Commissariato San Ferdinando, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati all’applicazione delle norme anti-Covid nella zona di via Partenope, via Chiatamone, via Santa Lucia e via Mergellina, hanno controllato 50 persone di cui due sanzionate poiché circolavano senza valida motivazione.

Inoltre, in via Chiatamone e in via Mergellina sono stati bloccati S.L. e A.C., napoletani di 47 e 49 anni con precedenti di polizia e già sottoposti a DACUR (divieto di accesso alle aree urbane), che sono stati denunciati poiché sorpresi nuovamente ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo e per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità; infine, i due sono stati sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché trovato fuori dal proprio domicilio senza giustificato motivo.

Ieri gli agenti del Commissariato Scampia e della Polizia Municipale, con il supporto dei Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere Miano, in piazza Madonna dell’Arco, via Lazio e via Regina Margherita di Savoia.

Nel corso dell’attività sono state identificate 85 persone, controllate 32 autovetture e 25 motoveicoli, di cui 18 sottoposti a sequestro amministrativo e un sequestro ai fini della successiva confisca.

Inoltre, sono state contestate 45 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente, mancato utilizzo del casco protettivo e mancata copertura assicurativa, elevando sanzioni per un totale di 58.000 euro; infine, sono state denunciate 2 persone di cui una per guida senza patente reiterata nel biennio e l’altra per guida senza patente poiché mai conseguita.

Ieri gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel comune di Castellammare di Stabia in piazza Principe Umberto e nel quartiere Savorito.

Nel corso dell’attività sono state identificate 189 persone di cui 38 con precedenti di polizia, controllati 95 veicoli e sanzionate due persone per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché trovato fuori dal proprio domicilio senza giustificato motivo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments