NAPOLI – Nella notte a Napoli si è sviluppato un rogo nel deposito di un palazzo semiabbandonato a ridosso della notissima San Gregorio Armeno, la strada dei presepi.

L’edificio, a quanto pare, è un rifugio per senzatetto ma al momento dell’intervento dei vigili del fuoco non c’era comunque nessuno nello stabile. Squadre dei Vigili del fuoco sono al lavoro per domare le fiamme. A creare problemi è il denso fumo che si alza dal deposito, forse per la presenza di materiali misti, tra cui anche quelli derivanti dalla lavorazione dei presepi.

Le colonne di fumo alzatesi erano visibili soprattutto dalla parte collinare della città da dove diversi cittadini hanno inviato segnalazioni al riguardo al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

“Abbiamo chiesto di verificare le condizioni dello stabile e di attivare tutte le misure di sicurezza necessarie. “-dichiara Borrelli- “Bisogna scoprire le cause dell’incendio. Intanto abbiamo chiesto ad Arpac di monitorare le cognizioni dell’aria”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments