TOPI

NAPOLI – “Via Cesare Console è un passaggio obbligato per chi da via Caracciolo si dirige verso piazza del Plebiscito per raggiungere il cuore della città.

L’area, da tempo recintata, versa in uno stato di degrado assoluto. Spesso ritrovo di venditori ambulanti e perdigiorno presenta tutte le conseguenze dell’abbandono totale.

Il verde residuo delle aiuole è soppiantato da rifiuti e popolato di ratti.

E’ un paradosso tenendo conto che si tratta di una delle principali via d’accesso per residenti e turisti verso il cuore pulsante di Napoli.

Garantire civiltà ai luoghi simbolo della città”.

Lo hanno detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi e il conduttore radiofonico Gianni Simioli.

“ Vanno biasimati allo stesso modo, hanno aggiunto Borrelli e Simioli, sia chi dovrebbe pulire e non lo fa, sia i cittadini che conservano un alto tasso di inciviltà.

Non sia consentito di trasformare i giardini in discariche”.

Stop al degrado in via Cesario Console

Stop al degrado in via Cesario Console!

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Domenica 13 gennaio 2019

Topi e degrado in via Cesario Console, vergogna!

Topi e degrado in via Cesario Console, vergogna!

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Domenica 13 gennaio 2019

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments