NAPOLI – “Siamo rimasti basiti dinanzi al video diffuso da un commerciante di via Cavallerizza a Chiaia che mostra la registrazione del sistema di videosorveglianza del suo esercizio.

All’improvviso compaiono un gruppo di giovani che, assolutamente senza motivo, lanciano della spazzatura in aria, prima di accanirsi contro una fioriera e una panchina, violentemente divelte. Un’azione gratuita e becera, sintomatica di un degrado sociale fuori controllo che ci preoccupa profondamente”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli.

“Il passamento di alcuni individui è la vandalizzazione della città. Dal troglodita che ha colorato con la vernice la fontana di Monteoliveto ai protagonisti di questo video sono centinaia di atti di teppismo che ogni giorno si consumano a Napoli. Purtroppo l’azione educatrice delle famiglie è in molti casi fallace.

Anzi sono gli stessi genitori a dare degli esempi sbagliati ai figli, comportandosi in maniera incivile e instillando nelle loro menti il concetto che i luoghi pubblici sono terra di nessuno dove qualsiasi follia è concessa”.

Teppisti via Cavallerizza

Video. Vergogna a #Napoli, teppisti ribaltano le fioriere e una panchina in via Cavallerizza. Borrelli e Simioli: “Degrado sociale fuori controllo, situazione preoccupante. Il passatempo di alcuni individui è la distruzione della città”“Siamo rimasti basiti dinanzi al video diffuso da un commerciante di via Cavallerizza a Chiaia che mostra la registrazione del sistema di videosorveglianza del suo esercizio. All’improvviso compaiono un gruppo di giovani che, assolutamente senza motivo, lanciano della spazzatura in aria, prima di accanirsi contro una fioriera e una panchina, violentemente divelte. Un’azione gratuita e becera, sintomatica di un degrado sociale fuori controllo che ci preoccupa profondamente”. Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli. “Il passamento di alcuni individui è la vandalizzazione della città. Dal troglodita che ha colorato con la vernice la fontana di Monteoliveto ai protagonisti di questo video sono centinaia di atti di teppismo che ogni giorno si consumano a Napoli. Purtroppo l’azione educatrice delle famiglie è in molti casi fallace. Anzi sono gli stessi genitori a dare degli esempi sbagliati ai figli, comportandosi in maniera incivile e instillando nelle loro menti il concetto che i luoghi pubblici sono terra di nessuno dove qualsiasi follia è concessa”.

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Lunedì 16 settembre 2019

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments