Whirlpool, parte il volantinaggio degli operai per promuovere lo sciopero generale (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Solidarietà per i lavoratori anche da parte dei commercianti dei quartieri di Napoli dove questa mattina è partito il volantinaggio per promuovere lo sciopero generale dell’industria terziaria organizzato il 31 ottobre.

    Con indosso le magliette con la scritta “Whirlpool non molla”, divisi in coppia, i lavoratori hanno percorso in lungo e in largo centro e periferia per distribuire i volantini sulla protesta.

    La Whirlpool ha ritirato la procedura di cessione per lo stabilimento di Napoli. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli.

    Domani sarebbe stato l’ultimo giorno di lavoro dello stabilimento napoletano.

    “Esprimo la mia profonda soddisfazione e gioia nell’apprendere l’intenzione della #Whirlpool di rivedere le proprie posizioni sullo stabilimento di #Napoli . La tenacia dei lavoratori e della città ha vinto!”.

    “La notizia del ritiro della procedura di cessione del sito di Napoli da parte della Whirlpool è senza dubbio un primo passo positivo nella definizione della vertenza. La decisione dell’azienda serve a bloccare le procedure di licenziamento ma resta da definire il destino del sito. Whirlpool continua a ripetere che mantenere aperto lo stabilimento non è una scelta sostenibile per l’azienda. Sarà necessaria dunque una mediazione ulteriore per addivenire ad una soluzione definitiva che permetta in primo luogo di mantenere i livelli occupazionali. La priorità deve essere il destino delle professionalità attualmente impiegate nel sito”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Il prossimo 6 novembre si terrà la seduta straordinaria sul caso Whirlpool del consiglio regionale della Campania. Sarà l’occasione utile per offrire un contributo fattivo alla definizione della vertenza. Dovrà essere una seduta di carattere propositivo, al di là dei colori politici, per individuare delle proposte valide da portare sul tavolo della trattativa con l’azienda”.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments