NAPOLI (fonte sscn.it) – Due giornate di qualifica e una ammenda di 10mila euro sono la sanzione inflitta dal giudice sportivo di serie A al difensore del Napoli Kalidou Koulibaly, “per avere, assumendo un atteggiamento irriguardoso, rivolto all’arbitro un’espressione gravemente ingiuriosa, reiterando tale comportamento mentre usciva dal campo dopo l’espulsione”.

Una giornata di stop a Reina (Milan), espulso dalla panchina per aver contestato una decisione arbitrale, e per Murillo (Sampdoria), espulso per doppia ammonizione.

Allenamento mattutino per il Napoli al Centro Tecnico.

Gli azzurri preparano il match contro il Brescia, per il lunch match della sesta giornata di Serie A, in programma domenica al San Paolo.

Visita speciale per Carlo Ancelotti e gli azzurri. Al Training Center è stato invitato Rudy Krol, storico libero del Napoli degli Anni 80.

Krol ha salutato il tecnico e la squadra dando il suo in bocca al lupo al gruppo.

Prima di lasciare il Centro Tecnico, Krol ha ricevuto dalle mani del Vice Presidente Edoardo De Laurentiis la maglia personalizzata con il numero 5, quello che ha caratterizzato le sue splendide stagioni in azzurro.

La squadra ha svolto la sessione sul campo 1. Dopo il riscaldamento a secco, prima fase dedicata ad esercizi tecnici.

Successivamente seduta tattica e chiusura con partitina a campo largo.

Maksimovic ha fatto terapie e lavoro personalizzato in palestra. Tonelli ha svolto parte della seduta in gruppo per poi proseguire con il programma personalizzato.

Sarà l’arbitro Manganiello di Pinerolo a dirigere Napoli-Brescia.

Assistenti: Gori-Imperiale. IV Uomo: Sacchi. VAR: Chiffi-De Meo.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments