SORRENTO – Con uno guizzo geniale, tipico dell’imprenditore che investe e rischia, tanto più quando c’è da perdere ma anche da “guadagnare” in termini di immagine. Con questa filosofia Silvio Staiano lancia una luce di speranza per il futuro ed “illumina” il Corso Italia di Sorrento.

L’ultima domenica prima del Natale è stata scelta come momento clou per presentare il grande progetto realizzato a 4 mani che ha concretizzato un sogno accarezzato con l’amico d’infanzia Andrea, oggi Ing. Colonna, titolare col fratello Emilio della società “Iotatau” leader in penisola per i servizi tecnologici che oggi ha realizzato il sogno dei due amici e che oggi viene presentato sul palcoscenico pedonale, nella parte più nobile di Sorrento, la straordinaria location del Corso Italia che viene attraversato ogni anno da milioni tra turisti e amanti della Terra delle Sirene. E proprio in questo palcoscenico naturale è stato posizionato il più grande Video Wall on the Road realizzato in Campania! Un mega maxi schermo composto da 16 monitor di grandi dimensioni ad alta risoluzione affiancati e installati in una struttura di circa 25 mq ideata dal designer Gianni Curcio che ha voluto rendere l’idea di una mega sala cinematografica, che visibile dalla strada può considerarsi non proprio un “DRIVE IN” quanto una sorta di “WALK IN”. Una novità assoluta che il Ceo di Capri Watch che ha radici sorrentine, ha ideato insieme al team di amici e rendere innovativo il Natale nella straordinaria cittadina dirimpettaia dell’isola di Capri.

Infatti la sensazione tridimensionale che si prova è quella di entrare proprio all’interno delle immagini e quasi di farne parte integrante. Ed è così che i circa 70 video ideati e realizzati dalla sapiente regia dell’artista Umberto D’Aniello, impazzeranno da stasera nel cuore di Sorrento, diffondendo luce e speranza tra coloro che si sentono avviliti ed in difficoltà. Questo importante investimento infonderà fiducia e speranza nel futuro che presto dovrà tornare roseo e foriero di benessere e salute. Le immagini di Capri e degli orologi ad essa ispirati faranno faville.

Silvio Staiano ha voluto fortemente realizzare l’opera nonostante non ve ne fossero assolutamente i presupposti economici e finanziari e coglie l’occasione per salutare l’elezione del neo sindaco Massimo Coppola e del vicesindaco Gianluigi De Martino, amico di gioventù suo e dell’amata sorella Rossella scomparsa prematuramente, cui desidera lanciare un forte appello rendendosi disponibile a diffondere, qualora ve ne fossero nella disponibilità dell’Ente comunale, le immagini di video o spot che ritraggono e diffondono le bellezze non solo della splendente Sorrento ma anche della intera Penisola

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments