NAPOLI – A Città della Scienza Arte & Scienza sono protagoniste del weekend del 19 e 20 febbraio con laboratori entusiasmanti che vanno dal disegno, alla modellazione, al riciclo dei fondi del caffè.

Arte e scienza nel tempo sono sempre state considerate binari paralleli senza nessun punto di contatto. Oggi possiamo affermare con certezza che questa concezione è sbagliata. Se si guarda alla storia dell’uomo si può dire senza dubbio che arte e scienza si sono intrecciate e influenzate reciprocamente in tutte le epoche. Un grande artista è, spesso, uno scienziato che ha appreso le tecniche e ha perfetta conoscenza dei materiali di cui necessita per la sua arte.

Il laboratorio “Dipingere con le mani” consentirà ai bambini, attraverso l’arte pittorica di esprimere i propri sentimenti e le proprie emozioni riproducendo fantastiche pitture rupestri preistoriche. E ancora “GraffitoMania” per acquisire l’interessante storia della Street Art; “Pixel Art Coding” per realizzare immagini in pixel art.
Si rinnova inoltre la collaborazione con Caffè Borbone e i “Borbone Kids Lab” che con “Caffè eco-friendly” insegnano come riciclare in modo utile i fondi del caffè.

Oltre al ricco programma dedicato ad Arte & Scienza sarà come sempre possibile partecipare alle visite guidate a Corporea, il museo interattivo del corpo umano e assistere agli straordinari spettacoli del Planetario per viaggiare nell’universo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments