Giornata mondiale dei prematuri, un bambino su 10 nasce pretermine: il Monaldi Polo d’eccellenza (VIDEO)

0

NAPOLI – In Campania 1 bambino su 10 nasce prima del termine, cioè prima delle 37 settimane.

A fare la differenza nei parti pretermine sono i primi giorni e quindi l’organizzazione e l’alta specializzazione dei reparti di Neonatologia e Terapia intensiva neonatale.

Di questo, e molto altro, si è discusso in occasione del rendez-vous di esperti voluto e organizzato dal professor Giovanni Chello, che dirige il reparto di Neonatologia e Tin dell’Azienda ospedaliera dei Colli, in occasione della Giornata mondiale dei nati prematuri.

Un tema cruciale perché i bambini che vengono al mondo prima delle 37 settimane spesso non raggiungono neanche il chilo di peso e la loro possibilità di recupero e di condurre una vita normale è nelle mani dei medici che li assisteranno, sempre legata a doppio filo all’organizzazione e all’efficienza della struttura sanitaria che li accoglie.

Al convegno che si è tenuto all’ospedale Monaldi hanno partecipato anche Maria Vittoria Montemurro, subcommissario sanitario dell’azienda dei Colli e Sara Panizzolo, vicepresidente Federazione logopedisti italiani della Regione Campania.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments