Vaccini, in Campania al via le somministrazioni ai dipendenti del trasporto pubblico (VIDEO)

0

NAPOLI – E’ l’Eav, la prima azienda pubblica di trasporto in Italia ad attivare un centro vaccinale autonomo. Ieri sono partite le somministrazioni a Porta Nolana agli addetti del settore.

Si parte dai dipendenti di Eav ultra cinquantenni, per poi proseguire, seguendo le fasce di età, con i dipendenti di tutto il comparto.

L’obiettivo della Regione Campania è vaccinare tutti gli addetti, compresi i tassisti, gli Ncc e le aziende di cabotaggio marittimo.

Sono state effettuate ieri le prime 50 vaccinazioni di prova, poi si passerà alle 100 e nel giro di qualche giorno si potrà arrivare a 200 vaccinazioni ogni giorno.

Nel giro di 20-30 giorni pensiamo di poter vaccinare migliaia di persone, tutti gli addetti del comparto che lo desiderano, ha spiegato il presidente di Eav Umberto De Gregorio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments