NAPOLI – “Abbiamo avviato oggi le procedure di consegna dei 32 alloggi ERP di Via dell’Odissea – Ponticelli, realizzati grazie al Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane (PON Metro 2014-2020). Grande emozione da parte delle famiglie assegnatarie che, dopo oltre 30 anni, hanno visto attuato il loro diritto alla casa, ad una casa dignitosa”.

L’intervento, costato in totale € 3.944.460,56, di cui € 2.800.000,00 a valere sul PON Metro 2014-2020, consta di due palazzine per un totale di 32 alloggi, oltre agli spazi esterni di pertinenza e la piazza pubblica.

L’Assessore alle Politiche Sociali e del Lavoro del Comune di Napoli, Monica Buonanno, l’Assessore all’Urbanistica Carmine Piscopo e l’Assessore al Patrimonio Alessandra Clemente esprimono grande soddisfazione e profonda gratitudine per la importante lavoro di squadra dei competenti Servizi del Comune di Napoli (Edilizia residenziale pubblica e nuove centralità, Demanio e patrimonio comunale in sinergia con il Servizio Politiche per la casa – U.O. Agenzia Sociale per la Casa).

“Siamo oltremodo convinti” dichiarano gli Assessori “che la consegna degli alloggi non sia solo un atto amministrativo, ma il raggiungimento di un obiettivo di dignità e di restituzione di benessere alle famiglie che aspettavano da anni” e concludono “l’Amministrazione comunale di Napoli è sempre più vicina a chi nel tempo ha manifestato un fabbisogno abitativo o, comunque, una situazione di fragilità e mettendo a disposizione ogni forza e competenza pone al centro delle politiche locali la dignità di ciascun cittadino”.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami