Cassa integrazione in deroga, ecco chi può presentare l’istanza in Campania (VIDEO)

0

NAPOLI – E’ online sul sito della Regione Campania l’avviso per la presentazione delle istanze di cassa integrazione in deroga con iter semplificato a favore delle imprese anche con un solo lavoratore.

Subito dopo la firma – lo scorso 19 marzo – dell’accordo quadro tra Palazzo Santa Lucia, l’Inps e le associazioni datoriali e sindacali, sono state centinaia le richieste di chiarimenti sulle modalità di accesso da parte delle imprese e dei consulenti del lavoro.

Chi sono i soggetti che possono presentare le istanze lo spiega l’assessore regionale al Lavoro, Sonia Palmeri.

I datori di lavoro fino a 5 dipendenti, quindi, sono esonerati dall’allegare l’informativa alle organizzazioni sindacali, mentre dopo questa soglia è necessaria la comunicazione ai rappresentanti dei lavoratori.

L’avviso punta al massimo snellimento delle procedure con istruttoria e decreto di concessione del beneficio entro 48 ore con invio telematico all’Inps, dopo i controlli della Regione e dell’istituto di previdenza, per l’erogazione del contributo.

Ricordiamo che la domanda va inoltrata dall’azienda alla Direzione Generale Lavoro della Regione Campania utilizzando esclusivamente l’apposita procedura informatica messa a disposizione sul sito istituzionale dell’ente, mentre il pagamento avverrà direttamente da parte dell’Istituto nazionale di previdenza.

Non è un click day, fa sapere Palazzo Santa Lucia, e si parte alle ore 13 del prossimo 30 marzo.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami