NAPOLI – 654 nuovi positivi in Campania con un tasso d’incidenza in ascesa.

É la fotografia scattata oggi dal governatore De Luca: “Stiamo registrando da due settimane una tendenza all’aumento dei positivi Covid: oggi ce ne sono 654. La metà sono persone non vaccinate e quelli che vanno in ospedale in terapia intensiva sono tutte persone non vaccinate. Ma tra i positivi c’è anche un 50 per cento che aveva effettuato la doppia dose”.

Analizzando il dato fornito dal presidente in molti quindi sono i vaccinati per lo più asintomatici ma altri sono cittadini non vaccinati che rischiano di ammalarsi seriamente: “La protezione del vaccino va ad esaurirsi con il passare dei mesi, dobbiamo preparaci a una campagna di vaccinazione per la terza dose. Io l’ho fatta venerdì scorso e come vedete, toccando ferro, godo di ottima salute. A mano a mano che passa il tempo la soglia di protezione e la dotazione di anticorpi diminuisce, al punto da non impedire più il contagio. Dobbiamo prepararci a ripetere le vaccinazioni, anche per chi ha fatto la doppia dose”.

Il governatore nel suo discorso su Facebook consiglia anche vaccinarsi contro l’influenza perché ci attendono settimane difficili. Andiamo verso una stagione complicata perché ci avviamo verso l’inverno. Dobbiamo prepararci a fare la terza dose per tutto il personale scolastico tra dicembre e gennaio dopo tutto il personale sanitario, mentre abbiamo quasi completato la terza dose per gli ospiti delle Rsa”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments