NAPOLI – Sarà presentato la prossima settimana il piano per la creazione dei condomini sociali, uno dei tre grandi progetti contenuti nel programma elettorale del candidato sindaco Sergio D’Angelo.

“Abbiamo accuratamente studiato il piano che adesso non è più solo un’idea – ha anticipato Sergio D’Angelo che è sostenuto alla corsa per la poltrona di primo cittadino dalle liste civiche “Tutto il bello di Napoli con Sergio D’Angelo”, “La Città che vogliamo con Sergio D’Angelo” e “Lista civica per Napoli – SiAmo Napoli”.

“I numeri, che esporremo dettagliatamente, dicono che vendendo a prezzo simbolico gli immobili di proprietà del Comune di Napoli che sono legalmente occupati e che difficilmente sarebbero alienabili perché ridotti in cattive condizioni si otterrebbe un doppio vantaggio”

“Il primo sarebbe di riscuotere le quote delle compravendite e il secondo – ha concluso il candidato – di eliminare i costi della manutenzione per l’amministrazione. Gli acquirenti così potrebbero costituirsi in condomini sociali, garantendo in una grande rete comune la gestione autonoma degli spazi e dei servizi comuni”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments