NAPOLI – “L’accordo di oggi tra D’Angelo e Manfredi è solo il tipico esempio della vecchia politica fatta di spartizione. L’unione tra il Pd che ha malgovernato Napoli per 30 anni e l’ex assessore di de Magistris, è un triste e vano tentativo di raccattare voti. Una scelta evidentemente fatta fin dall’inizio della discesa in campo in questa campagna elettorale. Vedremo quali saranno i prossimi, prevedibili, accordi che i politici di professione stringeranno nel chiuso delle loro stanze. Alla città non servono questi giochi di potere, ma il coraggio di persone oneste che restituiscano dignità a Napoli”. Lo dichiara Catello Maresca, candidato sindaco di Napoli con il sostegno del centrodestra.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments