comicon

NAPOLI – “I conti della Mostra d’Oltremare non si rimettono a posto facendo andare via manifestazioni che sono ormai diventati appuntamenti fissi e attesi da napoletani e turisti”.

Lo hanno detto i Verdi, con il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, i consiglieri comunali Stefano Buono e Marco Gaudini e il consigliere metropolitano Paolo Tozzi, per i quali “il caso del Comicon, che potrebbe lasciare la Mostra d’Oltremare per il costo eccessivo del fitto, non è isolato perché anche altre fiere storiche potrebbero cambiare location per gli alti costi richiesti per l’uso della struttura”.“Interverremo presso i soci pubblici, Comune, Regione e Città metropolitana, per evitare un disastro annunciato perché far andare via manifestazioni così importanti non farà altro che far scappare anche altre imprese e organizzazioni verso altre strutture o, peggio ancora, verso altre città” hanno concluso i Verdi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments