comune_san_giorgio_a_cremano-2

SAN GIORGIO A CREMANO– La giunta comunale, guidata dal sindaco Giorgio Zinno, ha redatto il regolamento per le sponsorizzazioni che dovrà ora ottenere il via libera dal Consiglio Comunale. Un atto con il quale l’amministrazione intende coinvolgere sempre più soggetti privati in attività che riguardano la città tra cui: eventi, servizi di manutenzione progettazioni di opere pubbliche.Le sponsorizzazioni rappresentano un’opportunità per la Città di San Giorgio a Cremano.

Secondo la recente normativa infatti, gli enti pubblici hanno la possibilità di realizzare proventi anche ricorrendo alla partecipazione di soggetti privati non solo residenti a San Giorgio  a Cremano, stipulando con essi contratti e convenzioni e reperendo così risorse utili ad azioni per la collettività.Secondo il regolamento le attività pubbliche che possono essere “sponsorizzate” da privati sono:cura delle aree verdi, pulizia dei giardini, pulizia delle scuole e degli impianti sportivi forniture di arredi urbani (panchine, cestini gettacarta, fioriere), illuminazioni natalizie, gestione infopoint e altri strumenti digitali diretti a dare informazioni al cittadino sui servizi erogati dal comune, eventi sportivi, culturali, formativi,sociali e turistici.Privati possono anche inserirsi nelle attività relative alle Opere Pubbliche, attraverso la sponsorizzazione delle progettazioni, della direzione dei lavori e del collaudo, nonchè in iniziative turistiche e culturali che mirano a valorizzare il patrimonio artistico e l’immagine di San Giorgio a Cremano.”Il vasto campo di applicazione delle sponsorizzazioni rappresenta un’enorme opportunità per la Pubblica Amministrazione – dichiara il sindaco Giorgio Zinno – le limitate risorse a disposizione degli enti pubblici non favoriscono spesso un ruolo “attivo”  nello svolgimento di alcune attivitàimportanti per la cittadinanza. La partecipazione dei soggetti privati invece garantisce il reperimento di quelle risorse e nello stesso tempo consente a chi vuole investire  la promozione del proprio marchio, l’esposizione della propria immagine.”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments