NAPOLI – “Troppo spesso, le persone disabili sono lasciate sole perché gli strumenti non sono sufficienti e accessibili a tutti, soprattutto le famiglie ma anche perché ci sono problemi burocratici e discontinuità nell’erogazione di fondi e aiuti che possano rispondere al bisogno quotidiano”.

Ad affermarlo è Roberta Gaeta candidata nella lista Eurpa Verde – Demos Democrazia Solidale alle prossime elezioni regionali 2020 in programma il prossimo 20 e 21 settembre.

“Da assessore spesso ho incontrato e ricevuto famiglie che vivono il dramma della disabilità. Ho visto troppe volte nei loro occhi quel senso di impotenza, la stessa che ho provato quando non sono riuscita ad intervenire come avrei voluto.

Le difficoltà, le paure, l’incognita per il dopo di noi.

Oggi mi sento di rappresentare questi bisogni, c’è urgente necessità di lavorare in maniera assidua e responsabile creando degli strumenti agili e utili affinché si possa dare la giusta dignità a chi soffre e i loro “caregiver”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments