SOMMA VESUVIANA – “Dopo una leggera risalita, sembrerebbe ristabilizzarsi la curva epidemiologica a Somma Vesuviana con 115 positivi attivi, 8 nell’ultima giornata, 100 in sorveglianza sanitaria. Al momento non abbiamo nuovi casi di positività alla Scuola Media Statale San Giovanni Bosco/Summa Villa, non abbiamo nuovi casi di positivi al Secondo Circolo Didattico delle Elementari, non abbiamo nuovi casi di positivi al Terzo Circolo Didattico. Dobbiamo però segnalare 2 nuovi positivi nella platea scolastica del Primo Circolo Didattico. Attualmente non abbiamo nuovi casi di positivi in altri plessi oltre a quelli già menzionati e resta la quarantena per tre classi del Primo Circolo Didattico, 4 del Secondo Circolo Didattico, tre del Terzo Circolo Didattico e 2 della Scuola Media San Giovanni Bosco. Grazie all’istituzione della Task – Force i tempi di individuazione dei casi e i relativi contatti con i pediatri sono stati rapidi. E proprio i pediatri a supporto di quanto sta già facendo l’Usca inizieranno nei prossimi giorni una campagna di analisi dei tamponi sulla platea scolastica in quarantena per ridurre ulteriormente i tempi di attesa e consentire il rientro in piena sicurezza. Inoltre, gli stessi dirigenti scolastici stanno mappando preventivamente quelle famiglie dove si sono registrati casi di positività sia in questi giorni ma anche prima del ritorno in presenza. Infatti i casi di positività sono maturati esclusivamente in ambienti familiari. Le scuole sono luoghi sicuri. Dunque i casi, maturati in ambienti familiari, sono stati individuati subito, isolati subito ed i genitori sono stati già avvisati e le classi sono state messe in quarantena. Le scuole sono sicure, le stesse aule ed i relativi ambienti sono stati sanificati e risanificati. Il rischio zero non esiste ma come non esiste il rischio zero anche frequentando altri ambienti chiusi. Nelle aule i nostri ragazzi hanno banchi monoposto e nelle scuole sono stati sistemati anche doppia postazione di termoscanner e igienizzanti. Devo però e per l’ennesima volta rinnovare l’appello ai genitori a prestare attenzione alle norme di prevenzione e sicurezza sanitaria. Rinnoviamo alla stampa tutta la disponibilità attraverso i canali ufficiali”. Lo ha dichiarato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana comune del napoletano.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments