molestie

MONTE DI PROCIDA- Ha tentato di molestare fisicamente una 15 enne. E’ la pesante accusa rivolta dalla giovanissima e dalla sua famiglia nei confronti di un 40 enne di Monte di Procida che il giorno 2 pomeriggio intorno alle 17,30 avrebbe avvicinato, nel borgo antico di Cappella

la ragazzina a e avrebbe provato a baciarla. Impaurita dopo essere riuscita a fuggire la minorenne si sarebbe recata a casa e lì avrebbe raccontato tutto alla madre. Immediatamente i genitori si sono recati ai carabinieri dove hanno fatto mettere a verbale quanto accaduto. Non era la prima volta, secondo quanto raccontato ai militari, che quell’uomo avrebbe molestato la 15enne. In passato, infatti, sarebbero stati risvolti degli apprezzamenti verbali molto espliciti. La denuncia/querela è stata inviata alla Procura della Repubblica e al Tribunale dei Minori

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments