giovani_alcol-400x300

POZZUOLI – Nonostante i divieti imposti ai locali dal comune di Pozzuoli sulla vendita di alcol a minorenni, un 15 enne ha rischiato la vita la notte di Capodanno, dopo aver bevuto talmente tanti cicchetti da svenire e finire in ospedale.

Secondo quanto si apprende dalle indagini svolte dalla municipale, il minorenne avrebbe bevuto, nel giro di un’ora, 8 cicchetti e 4 drink. Poco dopo, si è sentito male, fino a svenire e perdre i sensi. Immediatemnte sono scattati i soccorsi. Il ragazzino è stato trasportato all’ospedale “La Schiana” in codice arancione. Dopo circa 30 minuti si è ripreso da un’intossicazione da alcool che poteva diventare coma etilico. Gli agenti della Municipale indagano ora sulla vicenda.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments