SOMMA VESUVIANA – “Abbiamo ottenuto 30.000 euro dalla Regione Campania per la figura dei vigili di prossimità. A questi fondi il Comune aggiungerà altri 12.857 euro.

Per vigili di prossimità s’intende un servizio caratterizzato dalla presenza capillare con controllo sul territorio e del territorio.

Ad esempio pensiamo all’istituzione a Somma del vigile di quartiere il cui compito sarà quello di vigilare in particolare nelle zone di periferia”.

Lo ha affermato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments