NAPOLI – Disco rosso per la Ramington Centro Ester che non riesce a respingere l’insistente attacco del Portici ed è costretto alla resa al cospetto del pubblico amico.

Lo scontro diretto sorride così agli ospiti che riescono ad evitare l’aggancio in classifica e mantengono il quintetto del quartiere di Barra alle spalle.

La squadra di casa ha dovuto ancora una volta fare a meno dell’apporto di Gianluca Tredici ed ha perso per falli Cavallaro nel corso del match.

Buono lo score dei soliti Nocerino (24 punti) e Fiore (16) che cercano di rendere difficile la vita dell’ex coach Massimo Massaro.

La gara si risolve all’ultimo quarto.

Si riparte con il punteggio di 60 pari e gli ospiti mettono a segno un +11 che fissa il punteggio sul 69-80.

Due punti importanti per il Portici che raggiunge così quota 16, staccando di quattro lunghezze proprio il Centro Ester.

Per i ragazzi di Monteleone sabato prossimo alle ore 20 la sfida sul campo del Casapulla. La squadra della provincia casertana condivide il gradino di quota 16 proprio con il Portici, sicuramente sarà un’altra sfida da seguire dal primo all’ultimo punto.

Ramington C.Ester 69
Portici 2000 80
Parziali: 17/19 15/17 (32/36) 13/11 (45/47) 15/13 (60/60) 9/20.
Ramington Centro Ester : Nocerino 24-Cozzolino – Fiore 16 – Tredici NE – Prete 9- Pezzella 3- Fusco 4- Pecchia 4-Cavallaro 5-Fonisto 2-Giglio NE- Toscano 2. All.re Monteleone Ass.te Sicignano
Portici 2000: Cirillo 2-Marra 9- Cullia NE-Gautiero 3- Minieri 4- La Marca – Campa 6- Greco 20 – Abete 18- Sabellico 13-Vecchione 5 – Lombardo. All.re Massaro M. Ass.te Abete C.
5 falli: Cavallaro (C.Ester), Marra (Portici 2000).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments